Maltempo, frane e allagamenti in E-R

Monitorati i livelli dei fiumi Ronco, Secchia, Reno

Piccole frane, allagamenti, strade interrotte. La pioggia che da diverse ore sta cadendo sull'Emilia-Romagna, con la protezione civile che ha diramato un'allerta rossa per la pianura emiliana orientale e la costa ferrarese e arancione per il resto della regione, sta provocando disagi e danni. Sono monitorati i fiumi e si stanno registrando incrementi dei livelli, dal Secchia, al Ronco, al Reno.
    In provincia di Bologna i vigili del fuoco hanno fatto oltre 30 interventi dalla tarda serata di ieri per allagamenti di sottopassi e scantinati, alberi pericolanti e caduta rami su case o strade. Movimenti franosi in zona Ravone, nella primissima collina a ridosso di Bologna e a Loiano, sull'Appennino, in via del Pozzo.

Alcune famiglie sono state evacuate sempre nell'Appennino bolognese. Al momento si tratta di quattro case a San Benedetto Val di Sambro, su ordine del sindaco, e di una nel Comune di Pianoro. Nel primo caso, in località Bacucco, un ponte, unica via di accesso alla frazione, è franato e quattro residenti sono stati trasportati fuori per impedirne l'isolamento. Nel secondo caso è straripato il torrente Zena ed è stata evacuata dai vigili del fuoco una famiglia con quattro persone e animali domestici.

 

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna