Lettera intenti per nuovo Polo Ematologia Sant'Orsola

Tra Alma Mater, E-R, Policlinico e Fondazione Seragnoli

Siglata la lettera d'intenti per la realizzazione di un nuovo Polo Ematologico presso il Policlinico S. Orsola-Malpighi. A firmarla il rettore dell'Università di Bologna, Francesco Ubertini; il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini; il direttore dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna Policlinico Sant'Orsola, Chiara Gibertoni e la vice-presidente della 'Fondazione Hospice MT. Chiantore Seràgnoli, Isabella Seràgnoli.
    In particolare, spiega una nota dell'Alma Mater la 'Fondazione Hospice MT. Chiantore Seràgnoli' manifesta la propria disponibilità preliminare, a propria cura e spese, a progettare e realizzare il nuovo Polo Ematologico presso un immobile di nuova costruzione con una superficie lorda complessiva non inferiore a 12.540 metri quadrati e un volume complessivo di circa 50.160 metri cubi". L'accordo prevede che l'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna Policlinico S. Orsola-Malpighi possa mettere a disposizione aree e strutture di sua proprietà.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie