Bryant: Reggio Emilia gli intitolerà una piazza

Il sindaco: 'Kobe uno di noi, chiamava casa la nostra città'

Reggio Emilia intitolerà a Kobe Bryant una piazzetta. "Era uno di noi: qui, e nei campetti della città, improvvisava sfide con atleti più grandi di lui, con i compagni di scuola. Il suo sorriso, il suo amore per il basket ci sono entrati dentro e un po' di Reggio Emilia era entrata per sempre in lui, come ci aveva raccontato qualche anno fa tornando nella nostra città, che lui chiamava 'casa'", dice il sindaco Luca Vecchi. "Riposa in pace Kobe, Reggio Emilia non ti dimenticherà".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie