Regionali, Salvini: 'Il cambiamento è solo rinviato'

'Ora faremo opposizione appassionata'

"Qui abbiamo fatto opposizione con 9 consiglieri fino a ieri, adesso 13 o 14 consiglieri. E' un passaggio vuole dire che abbiamo fatto tanto e dobbiamo fare di più ci prepariamo a 5 anni di appassionata opposizione perché il cambio in Emilia Romagna è solo rimandato". Così il leader della Lega Matteo Salvini nella conferenza stampa dopo le regionali in Emilia-Romagna, in un hotel alle porte di Bologna. "Rifarei tutto, anche il citofono, il radiotelefono, il grammofono", ha detto il segretario del Carroccio.

Il risultato in Emilia-Romagna "ci dà uno stimolo per fare sempre di più e sempre meglio, rispondendo col sorriso agli attacchi di qualcuno che pur nella vittoria non perde livore e rancore". Così Matteo Salvini nella conferenza stampa dopo le regionali in un hotel alle porte di Bologna. Quanto a Lucia Borgonzoni, candidata, aggiunge Salvini, "sono orgoglioso di quello che ha fatto e farà alla faccia di tutto e tutti. Perché è un risultato bello, bello, bello avere la Lega al 32% in una realtà che per il Pd è fortino, fortezza. È una soddisfazione enorme, dobbiamo meritarci questo milione di consensi e dobbiamo cominciare a lavorare".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie