A Bologna concerto per violino Beethoven

Marco Rizzi sul palco dell'Auditorium Manzoni sabato 8/2

Il violinista Marco Rizzi, premiato al Concorso Ciajkovskij di Mosca e in altre importanti competizioni internazionali, torna a Bologna protagonista della stagione sinfonica del Teatro Comunale in una serata - sabato all'Auditorium Manzoni - che lo vedrà interprete del Concerto per violino e orchestra in re maggiore di Ludwig van Beethoven, ulteriore tassello al vasto programma che la fondazione bolognese dedica alle celebrazioni del compositore nel 250/o anniversario della nascita.
    Il concerto venne eseguito per la prima volta nel dicembre 1806 da Franz Clement, primo violino e direttore musicale del Theater an der Wien, dedicatario del brano. Sul podio dell'Orchestra del Comunale torna, dopo aver diretto lo scorso novembre Cavalleria rusticana e Pagliacci, il parigino Frédéric Chaslin, che nella seconda parte del programma proporrà la Sinfonia N. 4 in mi minore di Johannes Brahms, ultimo lavoro sinfonico del compositore di Amburgo scritto tra il 1884 e il 1885.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie