Metheny e big italiani jazz al festival 'Crossroads'

Settanta concerti in 20 località dal 28 febbraio

Il chitarrista Pat Metheny sarà il nome più atteso di Crossroads, il festival itinerante dell'Emilia-Romagna, dal 28 febbraio al 9 giugno, con 70 concerti (in oltre 20 comuni) e 500 artisti, promosso da Jazz Network con l'assessorato alla cultura dell'Emilia-Romagna articolato. Metheny suonerà a il 9 maggio al festival 'Ravenna jazz', mentre il cartellone si aprirà a Casalgrande (Reggio Emilia) con il concerto di Fabrizio Bosso e Mauro Ottolini, che saranno tra gli 'artisti residenti' insieme Paolo Fresu, Enrico Rava, Petra Magoni, Peppe Setrvillo e Javier Girotto, tutti impegnati in vari progetti. 'Uomini in frac', ad esempio, sarà l'omaggio a Domenico Modugno del 10 aprile a Imola in un quintetto che schiera oltre a Servillo e Girotto, anche Rita Marcotulli, Furio Di Castri e Mattia Barbieri.
    L'Orchestra Ottovolante, diretta da Ottolini, presentà il 23 maggio a Correggio (Re) un progetto dedicato a Fred Buscaglione.
    Fresu sarà in duo a Piangipane (Ravenna) il 13 marzo con il chitarrista Bebo Ferra; poi il 17 a Rimini per un omaggio a David Bowie, e il 30 aprile a Russi (Ra) con Daniele di Bonaventura bandoneon e Jaques Morelenbaum violoncello. Rava sarà il 22 a Rimini con un quintetto co-diretto con il sassofonista Joe Lovano, a Piangipane (17 aprile) in duo con la chitarra di Roberto Taufic, mentre a Castelfranco Emilia (28 aprile) sarà l'ospite d'onore dei Lo Greco Bros. Oltre che per l'omaggio a Bowie, Magoni si esibirà nel celebre connubio artistico Musica Nuda con il contrabbassista Ferruccio Spinetti il 5 giugno a Parma. Il Cartellone di Ravenna jazz, 'festival nel festival' dal 7 al 16 maggio, sarà completato anche da produzioni originali con gli artisti residenti: con l'Italian Jazz Orchestra diretta da Fabio Petretti, Fresu e Magoni saranno in 'Que sera, sera', il repertorio di Doris Day in versione jazz-sinfonica, poi Rava e Ottolini, con il direttore Tommaso Vittorini e il beatboxer Alien Dee, saranno nel cast monumentale di 'Pazzi di Jazz', orchestra e corale formata da 250 giovanissimi musicisti, con un omaggio a Miles Davis.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie