Coronavirus, pasti scuole ai bisognosi

Iniziativa solidale a Cesena, 'così evitiamo spreco di alimenti'

Un'iniziativa solidale a favore dei più bisognosi. È questa la disposizione dell'Amministrazione comunale di Cesena che a seguito della chiusura - al momento fino al primo marzo - di tutte le scuole di ogni ordine e grado, nidi compresi, in Emilia-Romagna ha destinato i generi alimentari presenti nelle dispense scolastiche ai più bisognosi e alle famiglie che vivono in una situazione di indigenza.

"Trattandosi di un evento straordinario - commenta il sindaco Enzo Lattuca - non è stato possibile gestire le scorte alimentari e quindi nelle dispense e nei frigoriferi delle cucine delle scuole sono al momento presenti prodotti deperibili come carni e formaggi in scadenza, ad esempio. Per questa ragione tutte le scorte sono state consegnate alla Caritas di Cesena e agli alloggi sociali gestiti da Asp Cesena Valle Savio evitando così spreco di alimenti".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie