Il paese di Burioni è 'coronavirus free'

Famiglia virologo originaria di Casteldelci, zero contagi

Casteldelci, piccolo borgo della Valmarecchia (Rimini) di cui è originaria la famiglia del noto virologo Roberto Burioni, è ad oggi 'coronavirus-free'. La curiosità è riportata dall'edizione riminese del Resto del Carlino. "Sono felice che a Casteldelci non ci siano casi - spiega al quotidiano lo stesso Burioni - È un luogo al quale sono legatissimo. Dove i miei genitori, in tempi normali, passano gran parte dell'anno nella casa di famiglia". Casteldelci è un paesino di appena 400 persone, di cui la metà anziani.

"Sicuramente la posizione del borgo è defilata e la bassa densità di popolazione hanno aiutato a impedire il contagio", afferma il virologo, ma vietato abbassare la guardia. "È necessario ricordare che anche chi abita a Casteldelci o nei paesi più piccoli, è suscettibile all'infezione virale e quindi bisogna prendere tutte le precauzioni necessarie per non infettarsi. Non vedo l'ora di tornare a Casteldelci per passare belle giornate all'aria aperta nella natura bellissima di quel luogo".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie