Positivo al covid a passeggio in centro città, denunciato

33enne incappa in un controllo dei Carabinieri nel Reggiano

Era a passeggio per le strade del centro di un comune della bassa reggiana pur essendo positivo al Covid e in quarantena. Protagonista della vicenda un 33enne, residente in una cittadina reggiana, denunciato dai Carabinieri della stazione di Novellara con l'accusa di epidemia colposa e inosservanza del divieto di allontanarsi dalla propria abitazione o dimora stabilito per le persone in quarantena.
    I fatti risalgono alle 21.30 di ieri, quando l'uomo è incappato nei controlli degli agenti dell'Arma mentre passeggiava: al comandante della stazione, che lo sapeva in quarantena, ha risposto di essere in attesa dell'esito del tampone e di stare bene. Il 33enne è stato ricondotto a casa e denunciato.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie