Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. Zaki lancia appello a Instagram per riavere il suo account

Zaki lancia appello a Instagram per riavere il suo account

Dopo la reclusione ha perso accesso a cellulare e mail vecchie

Un appello a Instagram per riavere l'accesso al proprio account dopo quasi due anni in carcere. Lo chiede Patrick Zaki con un tweet nel quale si rivolge al social di proprietà di Meta (Facebook) chiedendo aiuto per poter rientrare nel suo vecchio profilo. "Ho perso l'accesso al mio precedente numero di telefono e indirizzo di posta elettronica", scrive Zaki, "sapete, essere stato prigioniero politico per gli ultimi due anni", aggiunge.
    "Ho provato a chiedere aiuto o a contattarli ma è stato inutile". "Ho bisogno del vostro aiuto - chiede - per fare in modo che Instagram mi ridia indietro ciò che resta dei miei ricordi. Posso dar loro ogni dettaglio per provare che sono realmente io, ho solo bisogno che qualcuno si metta in contatto con me".
    Lo studente egiziano dell'Università di Bologna è uscito di prigione dopo 22 mesi, ma è ancora sotto processo in Egitto, con prossima udienza fissata il primo febbraio. Tornato in libertà, ha riaperto due account ufficiali, su Twitter e Facebook, mentre su Instagram si era inizialmente diffuso un account fake poi chiuso.
    Patrick chiede di poter rientrare nel suo vecchio account, 'patrickoo91'. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie