Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. Bologna, 'Amore' di Delbono debutta all'Arena del Sole

Bologna, 'Amore' di Delbono debutta all'Arena del Sole

Dal 24 al 27 novembre, un viaggio musicale sulle note del Fado

(ANSA) - BOLOGNA, 22 NOV - Dopo il debutto nel 2021 e la lunga tournée in Italia e all'estero, l'ultima opera di Pippo Delbono, "Amore", va ora in scena all'Arena del Sole di Bologna dal 24 al 27 novembre prossimi. Artista di casa in Ert-Emilia Romagna Teatro, autore, attore e regista di teatro e cinema, con la sua compagnia fondata negli anni '80, Delbono ha realizzato spettacoli che hanno segnato la storia del teatro contemporaneo, attraversando più di 50 Paesi.
    "Amore" nasce dall'incontro fra Pippo Delbono e Renzo Barsotti, produttore teatrale da anni attivo in Portogallo, e dal loro desiderio di realizzare uno spettacolo su questo paese.
    Da qui inizia la ricerca sull'amore come sentimento e stato dell'anima: un vero e proprio ingranaggio nell'organismo umano, che seleziona, sposta, frantuma e ricompone tutto ciò che vediamo, che sentiamo e che desideriamo. Lo spettacolo è un viaggio musicale e lirico attraverso una geografia esterna, il Portogallo, ma anche l'Angola e Capo Verde, e una interna, quella delle corde dell'anima che vibrano al minimo colpo della vita. Le note sono quelle malinconiche del fado, che esplodono in slanci energici attraverso la voce dei suoi cantanti; il ritmo quello ora di una parata, ora di un tableau vivant, ora di una lenta processione; l'immagine è un quadro che muta nei colori, si scalda e si raffredda. "Questo spettacolo - racconta Delbono - presenta una duplice visione dell'amore. Da una parte, e sono i testi a prendere voce, ci mettiamo alla ricerca di quell'amore, cercando di sfuggire alla paura che ci assale. In questo viaggio si cerca di evitarlo, questo amore, anche se ne riconosciamo costantemente l'urgenza; io lo ricerco, ma anche lo voglio, ed è proprio questo che fa paura. Ma il cammino, fatto di musiche, voci, immagini, riesce poi, forse, a portarci verso una riconciliazione, un momento di pace in cui quell'amore possa manifestarsi al di là di ogni singola paura". In occasione della seconda replica di "Amore", il 25 novembre alle 17 alla Cineteca di Bologna, Delbono introdurrà la proiezione del film "Sacrificio" di Andrej Tarkovskij, citato nello spettacolo.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna


      Modifica consenso Cookie