Artusi protagonista con E-R in Germania

In occasione della Settimana della cucina italiana nel mondo

(ANSA) - BOLOGNA, 15 NOV - Casa Artusi al fianco della Regione Emilia-Romagna, in Germania, in occasione della quarta Settimana della cucina italiana nel mondo per promuovere l'agroalimentare, settore che dà lavoro, produce reddito e rappresenta un'eccellenza nel mondo. Tre le città al centro della missione: Berlino, Monaco e Francoforte.
    Nell'ambasciata di Berlino una giornata è stata dedicata alle eccellenze regionali, alle azioni contro l'italian sounding e alla dieta mediterranea; in prossimità delle celebrazioni 2020 in occasione del bicentenario della nascita, il presidente Stefano Bonaccini e l'assessore Simona Caselli hanno inaugurato la mostra dedicata a Pellegrino Artusi e all'unità della cucina italiana. A Monaco Casa Artusi ha collaborato ad una masterclass rivolta a chef tedeschi e alla supervisione dell'evento programmato nella sede del Consolato italiano. A Francoforte, infine, show cooking e workshop, rivolti a operatori del settore e 'food lovers'.
    "La Germania - ricorda Caselli - è oggi il principale mercato di destinazione dell'agroalimentare emiliano-romagnolo, un Paese che apprezza le eccellenze della food valley con importanti opportunità di crescita. E' il principale acquirente estero dei prodotti emiliano-romagnoli, con una quota di oltre il 18%, per un valore complessivo di quasi 1,2 miliardi di euro".(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna