Scuola, al via oltre 3mila progetti del Programma operativo nazionale

Dal 2014 al 2020 2,8 miliardi. Coinvolti 8mila istituti

Redazione ANSA

ROMA - Più di 2 milioni di studenti coinvolti, oltre 52.000 progetti finanziati, quasi 8.000 istituti interessati. E ancora: 3.157 nuovi progetti al via e circa 113 milioni di euro pronti a essere stanziati. Sono alcuni dei "numeri" del Programma Operativo Nazionale "Per la Scuola" 2014-2020. Sono stati presentati questa mattina al Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca nel corso dell'evento dedicato quest'anno al tema "Educare alla sostenibilità. Le storie del PON Scuola". I lavori sono stati aperti da un saluto della Vice Ministra Anna Ascani.

Il Programma Operativo Nazionale "Per la Scuola - Competenze e ambienti per l'apprendimento" di cui è titolare il MIUR nell'ambito della Programmazione dei Fondi Strutturali Europei 2014-2020 ha una dotazione finanziaria complessiva di oltre 2,8 miliardi di euro. Di queste risorse, 1,99 miliardi di euro vanno a valere sugli stanziamenti PON FSE (il Fondo Sociale Europeo per il rafforzamento delle competenze degli studenti e adulti, iniziative di contrasto alla dispersione scolastica, di supporto all'inclusione e di sostegno al miglioramento della governance del sistema d'istruzione). Mentre 861 milioni di euro sono sui PON FESR (il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale per il miglioramento degli ambienti di apprendimento e la messa in sicurezza degli edifici scolastici).

"La programmazione PON 2014-2020 ha consentito in questi anni di sostenere nel proprio percorso oltre 2,3 milioni di studenti e migliaia di scuole, in tutto il territorio nazionale e in base alle specifiche esigenze delle comunità scolastiche e locali - ha spiegato la Vice Ministra Anna Ascani -. Le risorse messe a disposizione hanno permesso di potenziare le competenze dei ragazzi, di contrastare la dispersione scolastica, di promuovere l'inclusione, di migliorare gli ambienti di apprendimento.

Attraverso questo programma siamo riusciti a rafforzare la missione educativa del sistema scolastico, agendo strategicamente nelle realtà più svantaggiate e valorizzando le eccellenze. I risultati sono straordinari: lo dimostrano i lavori sulla sostenibilità presentati oggi al MIUR. Stiamo lavorando alla programmazione 2021-2027, convinti che sia nostro dovere attrarre sempre maggiori fondi per sostenere i nostri istituti nella loro azione e garantire maggiori e diverse occasioni di crescita ai nostri studenti".

Ad oggi il PON ha consentito a 7.882 istituti di promuovere 52.343 iniziative e progetti per l'ampliamento dell'offerta formativa e il miglioramento degli ambienti di apprendimento. Complessivamente gli alunni coinvolti fino ad ora sono stati 2.392.176 (dalla Scuola dell'infanzia alla Secondaria di II grado) e 46.978 adulti.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie