Ok a 55 milioni per il trasporto merci su rotaia in Italia

Sovvenzioni agli operatori Ten-T fino a fine 2026, integrano il Pnrr 

Redazione ANSA

BRUXELLES - Luce verde dell'Antitrust Ue agli aiuti di Stato dell'Italia da 55 milioni di euro per incoraggiare il passaggio del trasporto merci dalla strada alla ferrovia. L'iniziativa fa parte del Piano nazionale per gli investimenti complementari dell'Italia che integrerà il Pnrr con risorse nazionali.

Il sostegno, che durerà fino al 31 dicembre 2026, assumerà la forma di sovvenzioni dirette a tutti gli interporti e gli operatori di terminal intermodali interessati che fanno parte della rete transeuropea di trasporto (Ten-T) in Italia. Bruxelles ha valutato la misura necessaria, proporzionata e in linea con gli obiettivi del Green deal Ue.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie