Da Consiglio ok ad accordo Ue-Usa su carni senza ormoni

Intesa sarà firmata 'appena possibile' a Bruxelles

Redazione ANSA

BRUXELLES - Sarà firmato a Bruxelles 'il più presto possibile' l'accordo tra Usa e Ue che modifica il funzionamento della quota di importazione europea per carni bovine di alta qualità provenienti dagli Stati Uniti. Lo ha deciso il Consiglio Ue, dando il via libera formale alla nuova intesa, che aggiorna un protocollo firmato nel 2009 per mettere fine alla ventennale disputa commerciale transatlantica sulle carni agli ormoni. L'accordo che Bruxelles e Washington hanno siglato a fine febbraio prevede di riservare agli esportatori americani 35mila dell'attuale contingente da 45mila tonnellate di carni bovine senza ormoni, con un periodo di transizione di 7 anni.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."