Patuanelli, chi è indietro su target clima non pesi su altri

A Italia plauso Ue per piano nazionale su energia

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 19 FEB - "Disponibilità ad aiutare chi è indietro" con gli obiettivi di decarbonizzazione, "ma non può essere fatto a spese di quelli che hanno già raggiunto gli obiettivi": lo ha detto il ministro dello sviluppo economico, Stefano Patuanelli, al termine dell'incontro con la commissaria all'energia, Kadri Simpson.

La commissaria, ha detto Patuanelli, "ha fatto i complimenti all'Italia, tra i pochi Paesi che oltre ad aver rispettato la scadenza di dicembre per il deposito del piano nazionale integrato energia e clima, ha anche fissato obiettivi ambiziosi ma misurabili nel tempo e quindi valutabili nella loro efficacia e nel loro raggiungimento". Il ministro ha spiegato che "questo ci fa molto piacere, perché abbiamo investito molto tempo e risorse nell'approvazione di un piano che è ambizioso da un lato, ma che ci consente di valutarlo passo dopo passo".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: