Ue rilancia economia circolare, torna caricatore universale

In arrivo anche misure per prodotti più duraturi

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 11 MAR - Regole per progettare i prodotti con un maggiore impiego di materie prime riciclate e per durare più a lungo, più facili da riutilizzare, riparare e riciclare. E un caricatore universale per cellulari, con cavi più resistenti.

Sono alcune delle misure annunciate oggi dalla Commissione europea nell'ambito del secondo piano d'azione Ue sull'economia circolare, che aggiorna e rinforza il primo del 2015. Le iniziative legislative sono attese nel 2020 e 2021, con la proposta di estendere l'applicazione dei principi della Direttiva sulla progettazione ecocompatibile (ecodesign) e dell'etichetta energetica, che oggi riguardano gli elettrodomestici, a una più ampia gamma di prodotti e settori, come elettronica e Ict, batterie per veicoli, tessile, arredamento ed edilizia (anche per cemento, acciaio e prodotti chimici), imballaggi, plastica e alimentare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: