Zanin (FVG), enti locali siano più coinvolti

Commissione Ue, investire risorse su "checklist territoriali"

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Un maggiore coinvolgimento del Comitato delle regioni (CdR) e la raccolta di contributi dagli enti locali attraverso la creazione di una rete di hub regionali: sono queste alcune delle richieste contenute nel parere di iniziativa 'Unire le forze per produrre leggi migliori' presentato dal presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, Piero Mauro Zanin (Ppe) e approvato dalla commissione Civex per Cittadinanza, governance e affari istituzionali del CdR.

"Una migliore regolamentazione deve incorporare una governance multilivello: il coinvolgimento di tutte le autorità con potere legislativo, responsabili dell'attuazione delle norme dell'Ue. Questo è un prerequisito per una legislazione di alta qualità", ha detto Zanin.

Anche Antonina Cipollone, capo unità al Segretariato generale della Commissione europea, è intervenuta durante la riunione. "Vogliamo fare delle checklist locali in maniera molto più ampia - ha detto - e vogliamo soprattutto essere certi di poter fare un'analisi concreta e piena degli impatti territoriali, laddove necessario. E' qualcosa su cui vogliamo investire molte più risorse in futuro." 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: