Berlato (FdI), bene stop Ue ad aziende sovvenzionate

'Più equità per le nostre imprese'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 10 NOV - "Oggi al Parlamento Europeo abbiamo approvato legge per garantire che le aziende non europee rispettino le nostre regole in tema di sovvenzioni. Questo garantisce un regime di concorrenza più equo e permette di meglio tutelare le nostre imprese".

Così in una nota l'eurodeputato di FdI- Ecr Sergio Berlato. "La normativa - osserva Berlato in una nota - si legge in una nota - incarica la Commissione di stabilire se le sovvenzioni eventualmente ricevute siano distorsive e, in caso, di applicare misure per evitare che le imprese sovvenzionate o quelle che beneficiano di finanziamenti a basso costo approfittino del vantaggio competitivo sulle imprese dell'Ue nella concessione di appalti pubblici. Attualmente non esiste un regime che regoli il sostegno concesso dai Paesi terzi alle aziende, mentre i Paesi Ue sono vincolati da norme rigorose in materia di aiuti di Stato. È un lavoro che abbiamo portato avanti in commissione commercio estero e che finalmente è stata approvata dall'Eurocamera. Il lavoro di Fratelli d'Italia in Europa tutela - conclude Berlato - le nostre imprese". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: