Superbonus: Castaldo, usare fondi RePower per finanziarlo

'E' misura di successo e lodata da Commissione Ue'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 10 NOV - "Per combattere la crisi energetica e promuovere l'indipendenza dai combustili fossili russi abbiamo bisogno di interventi straordinari e il RePowerEU rientra sicuramente fra questi. Anche se la sua dotazione di 20 miliardi non sarà sufficiente a finanziare tutti i progetti necessari ad accelerare la transizione sostenibile, abbiamo oggi un'arma in più per l'efficientamento energetico e la produzione di energia rinnovabile. Il governo italiano utilizzi questi fondi europei per finanziare il Superbonus al 110%, una misura di successo più volte lodata dalla Commissione europea, che ha contribuito ad abbattere il fabbisogno energetico medio nei condomini coinvolti del 53%, con un risparmio energetico medio del 46%." Lo afferma Fabio Massimo Castaldo, europarlamentare e coordinatore del Comitato per i rapporti europei e internazionali del Movimento 5 Stelle.

"È questa la strada da percorrere e siamo molto soddisfatti che gli emendamenti presentati dalla Lega in difesa del nucleare siano stati bocciati. Grazie al voto del Parlamento europeo, abbiamo oggi una posizione negoziale forte nei confronti del Consiglio che chiede di dare priorità agli investimenti alle famiglie vulnerabili e alle Pmi, le prime vittime dell'ondata di povertà energetica che sta vivendo il nostro Continente", conclude. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: