Picierno, 'dialogo Macron-Mattarella è segnale importante'

'Evitare fughe in avanti e sgrammaticature'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 14 NOV - "Negli ultimi giorni abbiamo assistito ad una involuzione significativa dei rapporti diplomatici e politici tra l'Italia e la Francia, che hanno riportato alla memoria le schermaglie identitarie degli anni passati. Per questo il dialogo di stamane, alla vigilia del Consiglio dei Ministri degli Esteri Europei tra Macron e Mattarella, rappresenta un segnale importante che riannoda i fili di amicizia e cooperazione tra due Stati fondatori dell'Unione Europea". Lo afferma, in una nota, la Vicepresidente del Parlamento Europeo Pina Picierno.

"L'intervento del Quirinale in questa fase rappresenta un atto significativo, che deve responsabilizzare il nuovo esecutivo. Occorre evitare fughe in avanti e sgrammaticature istituzionali perché oggi più che mai la difesa dell'interesse nazionale passa per la piena cooperazione europea. Il posto dell'Italia deve essere quello di protagonista in Europa e nel Mediterraneo, dove storicamente è punto di equilibrio negli scenari di crisi", conclude. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: