De Castro, su agricoltura visione comune Francia-Italia

L'eurodeputato Pd ha incontrato il ministro transalpino Fesneau

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 15 NOV - Sulla riforma del sistema Dop e Igp, "l'atteso regolamento sulla promozione dei prodotti agroalimentari, quello sulla riduzione dell'uso di pesticidi e la direttiva sulla emissioni industriali" Italia e Francia hanno "registrato un'ampia convergenza di vedute". Così l'europarlamentare Paolo De Castro in una nota al termine dell'incontro avvenuto oggi a Parigi con il ministro francese per l'Agricoltura e la sovranità alimentare, Marc Fesneau, alla presenza dell'Ambasciatrice italiana a Parigi, Emanuela D'Alessandro.

"L'incontro di oggi - commenta De Castro - è servito per rafforzare l'alleanza con un partner fondamentale in Consiglio come la Francia, su temi peculiari del nuovo regolamento sulle produzioni di qualità" di cui lo stesso De Castro è relatore per l'Europarlamento, e "per fare il punto su altri dossier problematici per l'agricoltura italiana e francese quali l'atteso regolamento sulla promozione dei prodotti agroalimentari, quello sulla riduzione dell'uso di pesticidi e la direttiva sulla emissioni industriali". "Tutti temi - conclude De Castro - su cui abbiamo registrato un'ampia convergenza di vedute e ricevuto rassicurazioni sul supporto decisivo della Francia in Consiglio". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: