Furti: bracciale rubato a turista, arrestati due minori

Notati anche in altra villetta a Lignano. Operazione Polizia

(ANSA) - UDINE, 17 LUG - Due minorenni di 15 e 17 anni, di origini croate, sono stati arrestati ieri per furto dagli agenti della Polizia in servizio presso Posto Temporaneo di Polizia di Lignano Sabbiadoro (Udine). Un automobilista li aveva notati scavalcare il giardino di una villetta in una zona residenziale di Pineta dopo aver suonato a lungo il campanello, senza ottenere risposta. Un altro residente in zona li aveva poi notati uscire correndo dall'abitazione in cui sono stati riscontrati segni di effrazione. Fermati poco distante e trovati in possesso di un cacciavite, i due sono stati condotti dagli agenti nel posto temporaneo di Polizia per l'identificazione. Dallo zaino di uno di loro è spuntato un prezioso bracciale, personalizzato con ciondoli particolari e facilmente distinguibili, risultato poi rubato in un'altra abitazione occupata da una turista italiana che ha sporto denuncia in serata. I due giovani sono stati arrestati e condotti in una struttura idonea della regione in attesa della convalida. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Nuova Europa