Calcio: Udinese, Tudor "c'è voglia di riscatto"

Per la Roma non sarà facile. Ripartiamo da primi 30' di Bergamo

(ANSA) - UDINE, 29 OTT - Reduce dal pesante 7-1 di domenica a Bergamo, con l'Atalanta, l'Udinese torna subito in campo domani in casa con la Roma con un solo obiettivo. Fare una grande prestazione per provare a farsi perdonare. Il tecnico croato Igor Tudor lo ha messo subito in chiaro nella consueta conferenza stampa della vigilia, tastando il polso della squadra. "Siamo tutti consapevoli della bruttezza del risultato di Bergamo - ha detto -. Bisogna parlare poco e assumerci le responsabilità, come abbiamo fatto. Dobbiamo provare a farci perdonare con una grande prestazione domani.
    Sono sicuro che i ragazzi sono dispiaciuti, arrabbiati e domani daranno tutto per fare una bella prestazione in casa contro una squadra forte come la Roma". La Roma "gioca sempre in maniera molto simile dal punto di vista dello sviluppo del gioco. Sono un po' penalizzati dagli infortuni ma hanno una rosa con alternative valide - ha aggiunto analizzando l'avversario -. E' una squadra importante, ma per loro domani non sarà facile".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa