Trasporti: Pizzimenti, firmato contratto Tpl Fvg

Operativo dal 1 maggio 2020

(ANSA) - TRIESTE, 15 NOV - E' stato firmato oggi a Trieste il contratto del Trasporto pubblico locale tra Tpl Fvg, società consortile a responsabilità limitata che riunisce le quattro principali aziende del trasporto pubblico locale (APT Gorizia, ATAP Pordenone, SAF Udine e Trieste Trasporti) e la Regione Friuli Venezia Giulia. La sigla dell'intesa - che diventerà operativa dal 1 maggio 2020 - arriva "dopo un lungo e tortuoso iter", conclusosi dopo la sentenza del Consiglio di Stato del 23 agosto scorso che ha messo fine al contenzioso sulla gara a bacino unico regionale, ha sottolineato l'assessore regionale ai Trasporti, Graziano Pizzimenti, in conferenza stampa. "Mettere insieme le 4 principali società del trasporto pubblico locale - ha detto Pizzimenti non è stato facile - ma i vantaggi per la Regione ci sono: oltre ad avere un unico soggetto con cui interloquire, ci sarà un risparmio significativo: circa 10 milioni di euro l'anno". A disposizione dell'utenza, "ci saranno 3 milioni di chilometri in più".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa