Welfare: al via terza edizione bando Fondazione Friuli

Domande entro 28 febbraio. Dotazione di 600 mila euro

(ANSA) - UDINE, 16 GEN - Ha una dotazione di 600 mila euro e servirà a sostenere progetti rivolti alle persone anziane non autosufficienti, ai minori in condizioni di disagio, alle persone con disabilità psico-fisica e realizzerà anche interventi innovativi a sostegno della domiciliarità, anche attraverso sistemi di telemonitoraggio e teleassistenza, incentivando lo sviluppo di nuove progettualità e la possibilità di dare continuità alle iniziative premiate nelle scorse edizioni. È il contenuto della terza edizione del Bando Welfare presentato oggi e promosso dalla Fondazione Friuli, in sinergia con le istituzioni e con il contributo di Intesa Sanpaolo.
    Il bando prevede una partnership tra soggetti pubblici e Terzo Settore. Il termine per la presentazione delle domande è il 28 febbraio. Nelle precedenti edizioni sono stati attivati 64 progetti, 26 nel 2018 e 38 nel 2014, sui territori delle province di Udine e Pordenone con un totale di oltre 1 milione di contributi deliberati su un costo totale dei progetti di quasi 4 milioni.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie