Ambiente:Sabati Ecologici Basovizza,raccolte 14 ton. rifiuti

Iniziativa ComuneTrieste e AcegasApsAmga contro abbandono

(ANSA) - TRIESTE, 07 LUG - Oltre 14 tonnellate di rifiuti conferiti a Basovizza nel primo 'Sabato ecologico' triestino dopo lo stop primaverile dovuto al lockdown. L'iniziativa, che vede il centro di raccolta mobile organizzato da AcegasApsAmga e Comune di Trieste, fare tappa in diversi quartieri della città, per permettere il conferimento di rifiuti particolari, come ingombranti, RAEE o oli esausti, fanno sapere i promotori, ha avuto un grande successo: delle oltre 14,1 tonnellate di rifiuti, più di 8 erano ingombranti. Un risultato che supera il record raggiunto a Basovizza nel 2018 con quasi 10,5 tonnellate di rifiuti raccolti. I Sabati Ecologici, si legge in una nota, torneranno da settembre, con 4 nuove tappe, nuovamente distribuite in diverse zone della città: da Borgo San Sergio a San Giovanni, a Prosecco e una seconda tappa a Basovizza.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie