Manassero spreca chance, niente Eurotour

Azzurro "stecca" in Spagna, giocherà solo tornei a invito

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 18 NOV - Poteva essere l'occasione per il riscatto e invece per Matteo Manassero la fase finale della Qualifying School dell'European Tour s'è trasformata in un'altra delusione. Come nel 2018 l'azzurro non è riuscito a conquistare la "carta" per giocare con continuità sul massimo circuito continentale e così nel 2020 parteciperà solo ai tornei a invito. A Tarragona, in Spagna, il player veneto non ha passato il taglio senza accedere dunque ai due giri finali della Qualifying School, chiudendo la rassegna al 151/o posto con 301 (+15).
    Continuano a cullare speranze, invece, Lorenzo Scalise (279, -7) e Aron Zemmer (280, -6), rispettivamente al 30/o e 42/o posto della graduatoria provvisoria. I due golfisti italiani dovranno classificarsi tra i primi 25 per staccare il pass per giocare al fianco dei big la prossima stagione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA