Paratore show ad Abu Dhabi, meglio anche di Koepka

Azzurro in testa con Norris. L'americano, leader mondiale, è 3/o

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 16 GEN - L'Abu Dhabi HSBC Championship inizia nel segno di Renato Paratore, scatenato nel primo degli otto eventi delle Rolex Series European Tour. Negli Emirati Arabi Uniti il golfista azzurro, con un parziale di 64 (-8) colpi, ha chiuso in testa il round d'apertura della rassegna. Il 23enne romano condivide il comando del leaderboard con il sudafricano Shaun Norris, l'unico capace a tenere il suo ritmo. Meglio anche di Brooks Koepka. Paratore in Medio Oriente ha messo tutti in fila, anche il leader mondiale che, al rientro sul green tre mesi dopo l'infortunio al ginocchio, ha iniziato forte piazzandosi in 3/a posizione (66, -6) al fianco dell'australiano Jason Scrivener. Nove birdie (di cui quattro consecutivi nelle buche finali, realizzati tra la 15 e la 18) e un solo bogey per Paratore. "Sono davvero contento - il commento del player azzurro - specialmente per il bel finale di gara. Ho giocato bene ma il torneo è ancora lungo".
    "Felice per questo mio ritorno", le parole di Koepka, subito in grande spolvero. Tra i big partono forte anche gli spagnoli Sergio Garcia e Rafa Cabrera Bello, 5/i (67, -5) insieme ad altri 4 giocatori. Tra gli azzurri convince anche Edoardo Molinari, 11/o (68, -4) come Martin Kaymer, Matthew Fitzpatrick e Branden Grace. Patrick Cantlay e Tommy Fleetwood, due delle star della rassegna, condividono invece la 50/a piazza (71, -1).
    Stesso score per il pugliese Francesco Laporta e il veneto Guido Migliozzi.
    Delude Bryson DeChambeau, solo 72/o (par). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA