PGA Championship, Mickelson il grande assente

Nel 2021 si affermò quale più anziano vincitore di un Major

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 18 MAG - Nel maggio 2021 al PGA Championship ha firmato forse la più grande impresa della sua carriera diventando, a 50 anni, 11 mesi e 7 giorni, il più anziano vincitore in un Major. Dal 19 al 22 maggio a Tulsa (Usa), in Oklahoma, Phil Mickelson sarà il grande assente della 104esima edizione dell'ambito torneo. Campione uscente, il californiano ha prima annunciato la sua presenza in campo salvo poi ripensarci. Lontano dal green ormai dallo scorso febbraio, "Lefty" è finito nel mirino della critica per le dure accuse rivolte al PGA Tour e all'Arabia Saudita. Ma Mickelson potrebbe ripartire proprio dalla Superlega araba, che sarà protagonista dal 9 all'11 giugno a Londra con il primo torneo della LIV Golf Invitational Series. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA