Jin Young Ko è inarrestabile, vince pure HSBC Women's

Con 6/o exploit negli ultimi 8 mesi, si conferma regina "green"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 06 MAR - Jin Young Ko vince a Singapore l'HSBC Women's World Championship e si conferma la regina del golf femminile. Alla sua prima gara del 2022, la sudcoreana - al Sentosa Golf Club, sul tracciato del Tanjong Course, par 72 - fa subito centro e, con un totale di 271 (69 67 69 66, -17) colpi, supera la connazionale In Gee Chun (in testa dopo il "moving day") e la neozelandese Lydia Ko, entrambe seconde con 273 (-15), e festeggia il 13esimo titolo (cifra comprensiva di due Major) in carriera sul LPGA Tour. Per la 26enne di Seul è il sesto successo (nelle sue ultime dieci gare) sul massimo circuito americano in rosa negli ultimi otto mesi. Da luglio 2021 ad oggi, ha infatti vinto - nell'ordine - il Volunteers of America Classic, il Cambia Portland, la Founders Cup, il BMW Ladies Championship, il CME Group Tour Championship e, appunto, l'HSBC Women's World Championship.
    "Sono orgogliosa di me, sto attraversando un periodo magico e sono davvero contenta". Queste le dichiarazioni, al termine della gara, della sudcoreana. Già in testa dopo 36 buche (insieme ad Amy Yang), ha chiuso il terzo giro in seconda posizione. Poi, nell'ultimo, con un parziale chiuso in 66 (-6), con sette birdie (di cui cinque realizzati nelle ultime sei buche) e un bogey, s'è resa protagonista di una grande rimonta ribadendo la sua leadership (siglando peraltro il 15esimo round consecutivo sotto i 70 colpi). Campionessa nel 2021 della Race to CME Globe (la FedEx Cup al femminile) e miglior proette del circuito, Jin Young Ko non smette più di vincere e stupire.
    Anche l'HBSC Women's è suo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA