Con 'Dopo di me' anziani non più soli

Il Campidoglio 'sposa' il progetto dell'Associazione Asta

(ANSA) - ROMA, 28 SET -L'obiettivo è il benessere degli anziani e il loro compagno pelosetto, anche quando condizioni di salute rendono troppo gravoso mantenerlo in casa o se gli eredi non desiderano occuparsi dell'animale che ha fatto compagnia al proprio caro per anni. Per questo l'Asta, Associazione Salute e Tutela degli Animali, con il patrocinio della Commissione Ambiente di Roma Capitale e in collaborazione con Vetonline24 e FederAnziani Senior Italia, ha pensato e promosso il progetto "Dopo di Me" per favorire il benessere anche psicologico di anziani e animali "e svuotare i canili" spesso veri e propri lager dell'abbandono. Il progetto "Dopo di me" è stato accolto con entusiasmo dal Campidoglio. "Un'idea innovativa e virtuosa - spiega il presidente della Commissione IV Ambiente di Roma Capitale Daniele Diaco con l'esperienza di due anni di volontariato in un centro anziani - a quale Roma Capitale darà tutto l'appoggio necessario perché possa diventare una realtà consolidata".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma