• Covid: Baobab, 150 migranti 'costretti' a violare coprifuoco

Covid: Baobab, 150 migranti 'costretti' a violare coprifuoco

Vicino stazione Tiburtina. Esposto assoziazione per alloggi

(ANSA) - ROMA, 27 OTT - "Da venerdì scorso, 150 migranti di Piazzale Spadolini stanno violando il lockdown notturno; stanno venendo meno alle regole di pubblica sicurezza, contro la propria volontà e intenzione dal momento che, chiaramente, dovrebbero e vorrebbero trovare l'accoglienza a cui hanno diritto". Così Baobab Experience aggiungendo: "In un esposto (il terzo dall'inizio dell'emergenza sanitaria) l'Associazione ha oggi, nuovamente, richiamato l'attenzione delle Autorità competenti sulla condizione drammatica in cui versa il sistema di accoglienza della Capitale, chiedendo la predisposizione di alloggi che garantiscano il rispetto dei diritti e consentano il contenimento del contagio". "Dall'inizio dell'emergenza sanitaria, sono state più di 100 le domande di accoglienza presentate al Comune di Roma, all'Ufficio Immigrazione e al Servizio Centrale, dal team legale di Baobab Experience - prosegue l'associazione -. Neppure un terzo delle persone indicate ha ottenuto un posto dove dormire". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma



      Modifica consenso Cookie