• Alla scoperta della Vittoria alata di Brescia con il Fai di Roma

Alla scoperta della Vittoria alata di Brescia con il Fai di Roma

11/12 webinar su suo recupero con Barbanera e Morandini

(ANSA) - ROMA, 09 DIC - Dalla Nike greca alle diverse Vittoria d'epoca romana fino al più celebre tra i ritrovamenti dell'età moderna. È il viaggio che la Delegazione Fai di Roma, in collaborazione con Fondazione Brescia Musei, dedica alla Vittoria alata di Brescia, venerdì 11 dicembre alle 18, con lo speciale appuntamento online "Sotto il segno della Vittoria. La Vittoria alata di Brescia: dalla scoperta al nuovo allestimento".
    Come racconteranno gli studiosi Marcello Barbanera, direttore del Museo dell'Arte Classica e presidente del Polo museale La Sapienza, e Francesca Morandini, archeologa della Fondazione Brescia Musei, la splendida statua in bronzo della Vittoria alata, trovata a nel capoluogo lombardo nel 1826, è per composizione, conservazione e materiale una delle opere più straordinarie dell'arte romana, per l'eleganza del gesto, l'armonia delle forme e per la sua storia che la porta a essere testimone di un lungo viaggio nello spazio e nel tempo.
    Creata per la città di Brescia, dove in età romana era esposta alla vista dei cittadini, donata da un imperatore per ricordare una sua impresa. La durata di questa sua prima vita - tre secoli e mezzo - è però breve se paragonata al lungo oblio seguito al suo nascondimento per ragioni ancora incerte.
    Con la sua riscoperta, ha inizio una seconda vita. Una vita frenetica, che l'ha posta al centro della ribalta internazionale. Dopo anni, i Civici Musei di Brescia hanno dato l'incarico al professor Marcello Barbanera di effettuare nuovi studi e di guidare i restauri, effettuati presso l'Opificio delle pietre dure di Firenze. Tornata a Brescia, ad attenderla era già pronta la grande "festa" per la nuova collocazione alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Ma, causa pandemia, l'inaugurazione ufficiale è stata rimandata. La conferenza del FAI sarà il racconto del recupero dell'opera (Info e prenotazioni: https://www.fondoambiente.it/eventi/sotto-il-segno-della-vittori a). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie