• S.Cecilia, in centomila per Čajkovskij con Valčuha e S

S.Cecilia, in centomila per Čajkovskij con Valčuha e S

Boom di collegamenti al concerto live streaming e su Rai Radio3

(ANSA) - ROMA, 06 FEB - Quasi centomila collegamenti il 5 febbraio per seguire in live streaming gratuito sui canali social di Santa Cecilia e in diretta su Rai Radio3 il concerto che ha visto il maestro Juraj Valčuha sul podio dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia per il capolavoro di Čajkovskij, il Concerto per violino, e il debutto del solista ucraino dello strumento Valeriy Sokolov, considerato uno dei più talentuosi oggi in attività.
    Valčuha, attuale direttore musicale del Teatro San Carlo di Napoli, nonché primo direttore ospite della Konzerthausorchester di Berlino, è tornato ad esibirsi per l'istituzione musicale di cui è ospite abituale nelle stagioni sinfoniche. La serata romana è stata l'occasione per apprezzare le doti di Valeriy Sokolov, osannato da pubblico e critica per la sua tecnica impeccabile, per la maturità artistica e per le doti interpretative ed espressive. Nella seconda parte del concerto Valčuha ha diretto la Sinfonia n. 4 "Inestinguibile" dell'autore danese Carl Nielsen.
    Il prossimo appuntamento con gli streaming sui canali dell'Accademia è in programma il 19 febbraio alle 20.30 con il ritorno - dopo oltre vent'anni di assenza - del direttore finlandese Jukka-Pekka Saraste che dirigerà l'Orchestra ceciliana nella Sinfonia n. 5 di Čajkovskij e nei Folk songs per voce e orchestra di Berio interpretati dal mezzosoprano tedesco Stefanie Irányi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie