Cade da gommone, muore 67/enne

Incidente all'Elba, la vittima è un genovese

(ANSA) - PORTOFERRAIO, 13 LUG - Un genovese di 67 anni, disperso da ieri sera, è stato trovato morto dai sommozzatori dei vigili del fuoco tra gli scogli di Capo Poro all'isola d'Elba. L'uomo, in vacanza con la moglie e alcuni parenti sull'isola, a Porto Azzurro (Livorno), ieri pomeriggio aveva noleggiato un gommone e da solo si era spinto in mare partendo dalla spiaggia di Zuccale. Secondo i primi accertamenti della Capitaneria, l'uomo potrebbe aver avuto un malore ed essere caduto dal gommone o essere caduto accidentalmente finendo per annegare. La moglie, ieri sera, non vedendolo rientrare ha denunciato la scomparsa ai carabinieri, mentre dal noleggio è partita la segnalazione alla Capitaneria che ha avviato le ricerche con due motovedette. In piena notte una motovedetta ha individuato il gommone sulla scogliera di Capo Poro, mentre l'equipaggio di un elicottero della Guardia Costiera grazie a un proiettore è riuscito a individuare il corpo non lontano dal natante. Questa mattina il recupero del cadavere.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere