Due nuovi treni 'Rock' e 'Pop' in Liguria

Riducono consumo energia del 30% e sono riciclabili al 97%

 Due nuovi treni 'Rock e 'Pop' per il trasporto regionale sono stati consegnati da Trenitalia alla Regione alla stazione ferroviaria di Principe. Entreranno in circolazione da domani lungo la linea Savona-Genova-Sestri Levante. 'Rock' è a doppio piano ed è firmato Hitachi. 'Pop' è a mono piano costruito da Alstom. "Grazie al nuovo contratto di servizio con Trenitalia l'intera flotta dei treni liguri sarà sostituita entro il 2023, allora non circolerà più alcun treno con più di 5 anni di vita", dice il governatore Toti. "Sono convogli più comodi, più accessibili, più tecnologici e i più scattanti d'Europa - afferma l'Ad di Trenitalia Orazio Iacono - Sono più sostenibili, riducono i consumi energetici del 30% e sono riciclabili fino al 97%". "I nuovi treni entrano in funzione in anticipo rispetto alla scadenza del 2020 - ricorda l'assessore regionale ai Trasporti Berrino - Arrivano a 7 i nuovi convogli da dopo la firma del contratto di servizio". Il contratto prevede 43 nuovi treni entro il 2023.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere