Livermore al Teatro Nazionale: noi pirati della bellezza

Nuovo direttore del 'Nazionale', innamorato del teatro pubblico

 "Vogliamo essere pirati della bellezza". Così Davide Livermore si presenta come nuovo direttore del Teatro Nazionale di Genova. Regista di altissimo spessore, ex direttore del Baretti di Torino, del Centre di Perfeccionament Placido Domingo di Valencia e sovrintendente e direttore del Palau les Arts Reina Sofia fino al 2017 è stato nominato direttore del Nazionale di Genova il 5 novembre 2019.
    Livermore, che si è detto "innamorato del teatro pubblico" ha poi voluto "pungolare la politica perché possa avere maggiore consapevolezza dell'importanza del nostro lavoro. E' giusto chiedere risorse per la bellezza, il teatro migliora la qualità della vita delle persone". Dopo aver definito il teatro "strategico per lo sviluppo di una comunità" perché crea "ponti culturali e relazioni internazionali", Livermore ha detto di voler mettere a disposizione "qui a Genova tutte le mie energie per contribuire alla rinascita della città". Livermore è stato il regista di Tosca, che ha aperto la stagione alla Scala.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie