Calcio: Genoa; Nicola, Roma è grandissima squadra

Allenatore, vogliamo raggiungere qualcosa tutti insieme

La sfida alla Roma di domani, prima del girone di ritorno, segna anche l'inizio della lunga rincorsa verso la salvezza del Genoa di Davide Nicola. "Vogliamo raggiungere qualcosa tutti insieme - ha spiegato il tecnico - e per questo dobbiamo trovare equilibrio. I ragazzi devono credere nel proprio lavoro. Serve dedizione, serietà, lavoro. Sono certo che si potrà fare qualcosa di importante. Quello che conta è il percorso, concentrarsi su quello che dobbiamo fare".
    Un percorso lungo tutto il girone di ritorno a partire dalla Roma domani. "Una grandissima squadra con un ottimo e grande allenatore che ha dato ai suoi una identità precisa. Sono una squadra forte, ho visto tutte le loro partite e mantengono una struttura ben definita - ha spiegato Nicola -. Ma il punto è cosa vogliamo fare noi. Abbiamo lavorato sapendo che hanno molte qualità ma le abbiamo anche noi e quello che conta più di ogni altra cosa è la capacità di diventare squadra. Avere umiltà e coraggio".
    Tante assenze nella Roma ma anche in casa rossoblù mancheranno giocatori importanti a partire da capitan Criscito.
    "Uno tra Goldaniga e Sturaro sarà chiamato in causa - ha confermato -. Attacco? Favilli, Pandev e Sanabria sono andati a segno in queste gare e sono i più avanti a livello fisico. Ma le partite ormai sono più lunghe di 90' e quello che conta è avere cambi importanti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie