Liguria

La stagione 2022 di Santa Margherita sulle ali dell'idrovolante

Voli dal primo weekend di Marzo

(ANSA) - SANTA MARGHERITA LIGURE, 07 OTT - Gli idrovolanti tornano a Santa Margherita Ligure, 66 anni dopo il City of Funchal che collegava il Golfo del Tigullio con Southampton, in Gran Bretagna.
    Nel 2022, a partire dal primo weekend di marzo e sino all'ultimo fine settimana di maggio, ogni venerdì, sabato e domenica, sulla spiaggia di Ghiaia sarà ormeggiato un idrovolante che effettuerà sul Tigullio voli dimostrativi, a cura dell'associazione savonese Voli di Mare, con un mezzo che porterà una persona alla volta.
    «Un'attività che permetterà a tutti gli appassionati - dichiara Corrado Oliveri, presidente della Voli di Mare A.S.D., unica scuola per idrovolanti leggeri operante in Liguria - di provare il volo su un idrovolante, affiancati da piloti e istruttori professionisti, e capire così se il volo è la propria passione».
    Sarà un'occasione anche per chi volesse intraprendere il percorso per diventare pilota di idrovolante e avrà quindi la possibilità di conseguire l'abilitazione volando sul Tigullio.
    «Torna l'idrovolante a Santa Margherita Ligure - ricorda il Sindaco Paolo Donadoni - Quello proposto adesso è un servizio che vuole offrire un'esperienza entusiasmante per i cittadini e per i turisti, ed essere l'occasione per osservare dall'alto il nostro magnifico territorio. Un'opportunità unica: volare potendo apprezzare da un punto di vista inconsueto la bellezza del Parco di Portofino e della nostra costa». (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie