Spara per provare il fucile del padre

Allarme dei residenti a Mantova, l'uomo denunciato dalla Polizia

(ANSA) - MILANO, 10 DIC - Ha deciso di provare all'aperto uno dei fucili che aveva ereditato (ma non ancora burocraticamente) dal padre creando allarme fra i residenti di via Jotti a Mantova i quali hanno subito allertato il 112. L'uomo alla fine è stato denunciato dalla Polizia.
    In un primo momento il sopralluogo degli agenti sul posto non aveva dato risultati ma l'intervento della Digos, incaricata delle indagini, ha portato a risentire tutte le persone che avevano dato l'allarme e che hanno confermato di aver sentito i colpi di arma da fuoco e di aver notato allontanarsi una persona che impugnava un fucile. I poliziotti hanno acquisito i filmati delle telecamere dalle quali hanno individuato l'auto dell'uomo e la targa. Gli agenti hanno perquisito l'abitazione e hanno trovato e sequestrato tre fucili da caccia (ereditati, appunto, dal padre, ma dei quali non era ancora stato formalizzato il passaggio di proprietà) e diverse cartucce calibro 12. L'uomo, un 49enne, è stato denunciato e gli è stato ritirato il porto d'armi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa