Pioli "è il mio Milan, ora extra sforzo con la Juve"

La fatica degli impegni ravvicinati si supera con le motivazioni

(ANSA) - MILANO, 06 LUG - "E' un'occasione per dimostrare che siamo cresciuti. La crescita è stata continua, la Juventus è la squadra più forte e, per ottenere un risultato eccezionale, serve uno sforzo straordinario, ci vorrà un grande Milan". Alla vigilia della sfida con la capolista, Stefano Pioli carica così il Milan, che finalmente ricalca la sua idea di squadra. "Sì - conferma l'allenatore rossonero -. Anche in passato si sono viste situazioni che mi piacciono, ma non con la continuità, la lucidità e la precisione tecnica di queste partite".
    "Gli impegni ravvicinati - aggiunge Pioli - portano via energia ma le motivazioni, gli stimoli e il nostro momento ci porteranno a superare queste difficoltà ed esprimere il massimo anche domani". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie