Coronavirus: Comitato Bergamo, altre 100 denunce

Il 13 luglio secondo 'Denuncia day' davanti alla Procura

(ANSA) - MILANO, 07 LUG - Il lavoro del comitato 'Noi Denunceremo-Verità e Giustizia per le vittime' di Covid-19 non si ferma e raddoppia: dopo quello del 10 giugno, è stato organizzato un secondo 'Denuncia Day' il 13 luglio presso la Procura di Bergamo durante il quale verranno depositate oltre 100 nuove denunce. Lo rende noto lo stesso Comitato.
    "Sono in lavorazione, inoltre, altrettante denunce che andranno a sommarsi a quelle dei primi due Denuncia-Day e che verranno presentate verosimilmente a fine estate", viene spiegato in una nota.
    Il ritrovo sarà sempre in Piazza Dante Alighieri 2, a partire dalle 9.30, dove i membri del Comitato, gli aderenti e i denuncianti e gli avvocati che stanno supportando il Comitato chiederanno "ancora una volta verità e giustizia per i propri cari scomparsi durante la pandemia". I denuncianti arriveranno non solo dal Nord Italia ma anche dalle regioni del Centro-Sud; verranno depositate, infatti, denunce da Roma, dalla Puglia, dalla Campania e non solo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie