Venditore di rose spinto nel Naviglio a Milano

Da due ragazzi, aiutato da passanti a uscire dall'acqua

Un venditore di rose di 55 anni, nato in Bangladesh, è stato spinto nel Naviglio a Milano da due ragazzi di circa 25 anni che poi si sono allontanati. L'episodio è avvenuto la notte scorsa alle 2.20 circa in via Gabriele D'Annunzio. L'uomo è stato aiutato da alcuni passanti a uscire dall'acqua e ha poi rifiutato le cure del 118.
    Da quanto ha raccontato alla Polizia che è poi intervenuta, il 55enne stava percorrendo la strada accanto al Naviglio quando due persone, senza dirgli nulla, l'hanno spinto in acqua senza nessuna motivazione. L'uomo non ha riportato nessuna ferita e, al momento, non ha ancora sporto denuncia.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano
    Aeroporto Malpensa



    Modifica consenso Cookie