Lombardia, servizi per l'infanzia possono riaprire l'1/9

Firmata la nuova ordinanza del presidente Fontana per i nidi

(ANSA) - MILANO, 06 AGO - "Le attività dei servizi educativi (0-3 anni) per la prima infanzia possano riprendere a partire dal 1° settembre 2020". E' quanto prevede la nuova ordinanza firmata oggi dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, che fa riferimento al "Documento di indirizzo ed orientamento per la ripresa delle attività in presenza dei servizi educativi e delle scuole dell'infanzia" adottato dal ministro dell'Istruzione il 3 agosto scorso.
    "È facoltà dei soggetti gestori (pubblici e privati), anche in relazione alle esigenze manifestate dalle famiglie, l'individuazione della data di effettiva riapertura del servizio" continua l'ordinanza. "Il rapporto numerico personale/bambini e, più in generale, le modalità organizzative delle strutture, si intendano confermati secondo i vigenti provvedimenti regionali".
    "Gli enti gestori pubblici e privati e le famiglie", conclude l'ordinanza, devono sottoscrivere il "Patto di corresponsabilità", uno "strumento di condivisione delle misure organizzative, igienico-sanitarie e dei comportamenti individuali volti al contenimento della diffusione del contagio da COVID-19". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie