Vigile in congedo salva anziana e figlio

Fiamme in cucina abitazione,disabile e 68enne in ospedale Urbino

(ANSA) - APECCHIO (PESARO URBINO), 16 LUG - La nube di fumo derivata dalle fiamme divampate in cucina, aveva saturato un'abitazione ad Apecchio nella zona di Urbino dove vivono un'anziana ultranovantenne disabile e il figlio 68enne: i due sono stati portati in salvo da un vigile del fuoco in congedo, che si trovava da quelle parti per caso, aiutato da un passante.
    Sul posto sono poi intervenuti i vigili del fuoco per spegnere l'incendio che ha causato l'inagibilità temporanea della casa.
    L'anziana, che ha riportato ustioni agli arti inferiori, e il figlio, lievemente intossicato, sono stati trasportati all'ospedale di Urbino per le cure del caso. Le cause del rogo sono in fase di accertamento.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere