GdF scopre falso dentista a Fabriano

Esercitava abusivamente la professione, sequestrato lo studio

(ANSA) - ANCONA, 19 AGO - Era un odontotecnico, ma effettuava prestazioni da odontoiatra. La Guardia di Finanza di Fabriano (Ancona), nell'ambito di un controllo fiscale, ha scoperto e denunciato per esercizio abusivo della professione un odontotecnico 50enne titolare di uno studio. I militari si sono insospettiti dalla facilità con la quale il tecnico poteva accedere agli ambulatori, ai prodotti medicinali e dall'incongruenza fra i cospicui ricavi ricostruiti a fronte delle scarse ore di presenza di dentisti esterni. Gli stessi clienti hanno confermato che era l'uomo, il più delle volte, a mettere le mani nelle loro bocche per prestazioni odontoiatriche. È stata denunciata anche la responsabile sanitaria, una dei 5 odontoiatri che saltuariamente operavano nello studio, per non aver denunciato tale condotta. Dopo aver sequestrato lo studio, i finanziari hanno denunciato l'uomo per esercizio abusivo della professione, contestandogli anche anomalie di natura amministrativa e il pagamento a nero di un'assistente alla poltrona.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere