Rifiuti, sindacati: sciopero a settembre

'Sanzionati i lavoratori che hanno partecipato a un'assemblea'

(ANSA) - ANCONA, 21 AGO - Sciopero con astensione dal lavoro nel mese di settembre: lo annunciano i segretari provinciali di Ancona Stefania Ragnetti della Fp-Cgil, Sergio Marinelli di Uiltrasporti e Roberto Ascani Fit-Cisl puntando il dito contro la Rieco, società che effettua la raccolta dei rifiuti presso il comune di Senigallia e i comuni limitrofi.
    L'azienda, secondo quanto riferiscono in una nota le organizzazioni sindacali, "ha sanzionato i partecipanti a un'assemblea con sospensioni da 8 a 10 giorni dal lavoro e dalla retribuzione perché la raccolta dei rifiuti non è stata terminata. Il servizio è stato completato lo stesso pomeriggio con squadre di rinforzo (quindi nessun disservizio per i comuni) ma alla maggioranza dei partecipanti all'assemblea non è stata chiesta la disponibilità al lavoro di recupero perché obiettivo della Rieco - conclude la nota - era colpire e intimidire i lavoratori nell'esercizio di un loro diritto".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere