Gioca Volley S3, ultima tappa Ancona

Migliaia giovani coinvolti nel circuito etico-sportivo

Sorrisi, schiacciate e sicurezza ferroviaria. Le tre 'S' hanno colorato il PalaRossini di Ancona chiudendo il Gioca Volley S3 in Sicurezza 2019, circuito etico-sportivo ideato ed organizzato da Ansf, Polfer e Fipav con il supporto dello storico partner della pallavolo italiana, Kinder Joy of Moving.
    Le Marche, ancora in festa per il campionato del Mondo per club vinto dalla Lube Civitanova Marche, hanno portato 2.500 bambini sottorete per due giorni dedicati al Volley S3 con Andrea Lucky Lucchetta, Samuele Papi e Giacomo Giretto.
    Lo sport, nello specifico la pallavolo, alleato della sicurezza ferroviaria. Una partnership consolidata che ha prodotto grandi successi.
    Nato nel 2016 per promuovere la cultura della sicurezza ferroviaria, il valore della legalità, il rispetto e le regole attraverso lo sport e il gioco di squadra, Gioca volley S3 in sicurezza chiude ad Ancona un percorso iniziato a giugno che lo ha portato in cinque città, coinvolgendo migliaia di ragazzi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie