Boccia, cambiare con economia circolare

Presidente domani a ventennale Diasen a Sassoferrato (Ancona)

"I risultati raggiunti da Diasen testimoniano come sia possibile conciliare crescita economica e attenzione all'ambiente nel rispetto dell'interesse generale: la sfida, colta e vinta dalla Diasen, è affermare un concetto di sostenibilità equilibrato, dove ambiente economia e società si integrano e rafforzano l'un l'altro". Così il Presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, che domani al Teatro Gentile a Fabriano, parteciperà alle celebrazioni del ventennale dell'azienda di Sassoferrato guidata dal presidente Diego Mingarelli e leader nel settore dell'edilizia ecologica. Boccia prenderà parte al talk "Oltre l'orizzonte: i prossimi vent'anni delle Pmi". Secondo il leader degli industriali italiani, "il cambiamento in atto, che vede le imprese italiane al primo posto in Europa per l'economia circolare, deve passare per una nuova sensibilità che metta l'industria al centro dell'economia e l'uomo al centro della società".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie